389 671 46 77 366 458 42 96 info@sognodoriente.it


MAGIA

LASCIATI CATTURARE DALLA MAGIA

DSC 8319A volte basta guardare i fondi di caffè per scoprire quale messaggio ha in serbo per noi l’Universo! Lascia che sia il tuo istinto a scegliere quale tra le nostre esperte chiromanti, cartomanti, rabdomanti e astrologhe, sarà quella che ti potrà svelare cosa ti riserva il futuro… Tarocchi, Sibille, I Ching, Carte degli Angeli, lettura della mano e del pendolo, tema natale, oroscopo personalizzato e tanto altro ancora…

Perché la Magia è un mistero tutto da svelare…

 

 

 

TAROCCHI

tarocchi-oriente

I Tarocchi sono carte da gioco di origine molto antica. Il mazzo composto da 78 carte, dette anche “lame”, si divide in "Arcani maggiori" e "Arcani minori". Il gruppo degli "Arcani maggiori" è costituito da 22 carte illustrate con figure umane, animali e mitologiche, anticamente chiamate "Trionfi". Alcuni di questi arcani sono “La Papessa”, “Il Matto”, “La Ruota della Fortuna”, “La Morte”, “Il Mondo” ecc ecc…Il gruppo degli "Arcani minori" vanta 56 carte suddivise nelle 4 serie di semi della tradizione italiana: denari, coppe, spade e bastoni. Ogni serie, costituita da 14 carte, include 4 figure, definite anche "onori" o "carte di Corte" (Fante, Cavaliere, Regina e Re), e 10 carte numerali. Durante la divinazione si possono utilizzare solo gli arcani maggiori ma per una lettura più approfondita vengono utilizzati anche i minori

SIBILLE

Le Sibille, dette anche “carte pettegole”, perché vengono utilizzate soprattutto per i responsi sull’amore, sono carte utilizzate a scopo divinatorio di origine più recente. Il loro nome si ispira alla “Sibille”, le famose sacerdotesse mitologiche che avevano il ruolo di interpretare il passato, chiarire il presente e predire il futuro. Ogni mazzo è composto da 52 carte e ogni carta è costituita da una rappresentazione figurata che illustra il suo significato divinatorio generale.

CARTE DEGLI ANGELI

Le Carte degli Angeli sono un mazzo composto da 36 carte, ciascuna delle quali raffigura 2 Angeli perché, secondo la tradizione gnostica, 72 sono i messaggeri celesti, suddivisi in nove schiere planetarie a ognuna delle quali appartengono otto Angeli. I singoli Angeli sono riconoscibili attraverso il numero, il nome e la parola chiave scritta nella carta stessa, nonché dallo sfondo, indicativo della schiera cui appartengono e dai colore della veste o altri dettagli (animali, fiori, oggetti, gesti, posture) che li individualizzano.

PENDOLO

pendolinoIl Pendolo divinatorio è uno strumento che viene utilizzato per avere delle risposte alle nostre domande interiori. Il rabdomante svuoterà la mente, quando gli porrete la domanda, per non lasciarsi influenzare dai propri stati emotivi, e quindi il pendolo inizierà a muoversi in una direzione piuttosto che in un’altra, a seconda che la risposta sia un “sì” oppure un “no”.

RUNE

Le Rune sono state utilizzate come metodo di predizione sin dall'antichità, soprattutto nel mondo gotico, dalle tribù nordiche e teutoniche e presso i celti, per la divinazione e per rituali curativi e non.
La parola gotica "Runa" significa "segreto da sussurrare", infatti il loro utilizzo è stato sempre insegnato e tramandato oralmente. La divinazione runica, però non significa prevedere il futuro ma ci offre la possibilità di analizzare meglio il percorso su cui ci troviamo e mostrarci l’effetto delle nostre azioni positive o negative, mostrandoci quello che non vogliamo o non siamo in grado di vedere.

I CHING

L’I Ching o Libro dei mutamenti, fu considerato da Confucio un libro di saggezza, ed è utilizzato a scopo divinatorio. Il metodo per ottenere il responso consiste nel lanciare 3 monete, sulle quali si sarà precedentemente stabilito, quale lato rappresenta lo yin e quale lo yang , poi si consulterà uno dei 64 esagrammi che si trovano nel libro. Essi intendono rappresentare tutti i possibili stati di mutamento della vita umana e del creato.

TEMA NATALE

Il Tema Natale si calcola conoscendo la data, l’ora e il luogo di nascita e serve per scoprire quali sono le predisposizioni e le tendenze psicologiche che caratterizzano ogni individuo sin dalla nascita. 
Il Tema natale viene rappresentato mediante un cerchio diviso in dodici parti uguali, (le case), che rappresentano dodici settori della nostra vita. Il centro del cerchio rappresenta la Terra, mentre la cuspide (il punto di inizio) di ogni casa coincide con uno dei dodici segni dello zodiaco.
Nel redigere un Tema Natale bisogna considerare in quali case e in quali segni vanno a cadere i pianeti che forniranno così indicazioni diverse a seconda della posizione in cui si trovano.

CHIROMANZIA

cartomanzia2La Chiromanzia o meglio conosciuta come la “lettura della mano” è un’arte divinatoria antica nata in India . Consiste nel “leggere” il palmo della mano, interpretando i significati delle tre linee principali presenti in quasi tutte le mani: la Linea del Cuore, la Linea della Testa, e la Linea della Vita. La prima può dare indicazioni su stabilità emotiva e prospettive sentimentali, la seconda può dare indicazioni sullo stile di apprendimento, comunicazione, intelletto e desiderio di conoscenza, e la terza rappresenta la vitalità e il vigore di una persona e può dare indicazioni sulla salute fisica e sul benessere generale.