389 671 46 77 366 458 42 96 info@sognodoriente.it


AYMAN ALY

ayman-aly-articoloAyman Aly,  coreografo, insegnante e danzatore, è nato in Egitto, dove ha realizzato la sua formazione artistica presso la Scuola “Club El Ghezira” de Il Cairo, l’Accademia di Mahmud Reda per il Folklore, La Scuola di danza Moderna con Diana Calanti e l’Accademia  El Ghoury per la Danza Tannoura.

La passione per il folklore lo ha portato a rendere la Danza Tannoura la sua più grande capacità artistica. La Tannoura è una danza che trae la sua origine dalla danza Sufi dei Dervisci rotanti della Turchia. Narra il rapporto tra la terra e il cielo, tra uomo e divino, attraverso gestualità, combinazioni coreografiche ed acrobatiche e tessuti colorati che determinano l’individualità di ogni danzatore.

La Tannoura ha condotto Ayman Aly in giro per il mondo: Festival Shopping di Dubai – Festival Internazionale di Mosca – Cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici di Doha - Festival di Malaga – Festival di Danze folkloristiche egiziane di Ismailia (Egitto) - Festival di Cartagine (Tunisia) - Festival Internazionale di Karditsa (Grecia).

In Egitto ha svolto la sua attività di danzatore di folklore egiziano a Hurghada (Alf Leyla Wa Leyla ) e El Gouna, danzatore di Tannoura con il gruppo Derwish Il Cairo, danzatore di folklore e Tannoura a Sharm El Sheikh (Alf Leyla Wa Leyla), danzatore di Tannoura presso il locale Pacha di Sharm El Sheikh.

Inoltre è stato:

  • Ballerino ospite nella trasmissione “I Raccomandati” su Raiuno
  • Artista in manifestazioni pubbliche in tutta Italia
  • Ballerino di Tannoura presso il locale Otel Varietè a Firenze
  • Artista nei principali Festival di danza orientale in tutta Italia
  • Insegnante e ospite in manifestazioni  legate al Fitness, Benessere e Sport (Rimini Wellness)
  • Attualmente collabora con il gruppo teatrale “La Bottega del Buonumore”diretta da Davide Dalfiume. 
  • Tiene corsi e seminari presso la Libera Università di Alcatraz di Jacopo Fo e in questa sede ha collaborato con artisti di alto livello quali Nando Citarella e Marwan Samer.
  • Ha partecipato a produzioni videomusicali e cinematografiche tra le quali il pluripremiato corto “Falafel Revolution“ diretto dalla regista Valentina Sutti. 
  • Insegnante di  Danza Tannoura egiziana e danza Sufi presso la scuola Morphe Danza Teatro di Bologna. 
  • Insegnante, coreografo e ballerino di danza orientale, folklore arabo (Rai, Dabka, Danze tunisine, Khaligi..), folklore egiziano (Saidi, Iskandarani, Hagalla, Nubian, Fellahi, Barbuti, Gawasi, Shamadan..), Danza Tannoura e Danza Sufi.
  • Collabora con il settore culturale dell’Ambasciata d’Egitto sia in Italia che in Europa (BIT Borsa Internazionale del Turismo di Milano, Fiera del Turismo di Rimini e ITB  Borsa Internazionale del Turismo di Berlino) per la promozione della cultura egiziana nel mondo.

 

STAGE CON AYMAN ALY

Sabato 16 aprile dalle 13.00 alle 15.00

ISKANDARANI

Livello: avanzato
Iskandarani è una danza popolare tipica della zona di Alessandria d'Egitto, dove le donne, per nascondere i loro abiti corti e molto colorati, usavano coprirsi con una grande stola nera chiamata melaya. E' una danza nata come forma di corteggiamento dell'uomo che cerca di attirare a sé la donna, che gioca danzando con la melaya. Portate la vostra melaya e divertitevi imparando le tradizioni del nord dell'Egitto.

ISCRIVITI SUBITO


Domenica 17 aprile dalle 10.30 alle 12.30

NUBIAN

Livello: avanzato
Lo stile Nubian è tipico della Nubia, nel sud dell'Egitto, dove la danza, la musica e persino la lingua sono diverse dal resto d'Egitto. Questa danza rappresenta le interazioni tra uomini e donne nella quotidianità. Molte movenze sono influenzate dalle danze africane del Sudan.

ISCRIVITI SUBITO